Tu sei qui:

Thermocurvo® 30 e 40

Policarbonato alveolare

Come passaggio luce per i nostri pannelli ISOCURVO® 2 è possibile installare il policarbonato alveolare curvo, che si integra perfettamente con essi, in una continuità in termini di raggio di curvatura e spessori.
I raggi di curvatura possono essere: 3,3 mt o 6 mt.
È disponibile in 2 spessori: da 30 e 40 mm atti a garantire una buona trasmittanza termica.

THERMO 30

Caratteristiche tecniche:
Spessore pannello 30 mm
Larghezza pannello ~1000 ± 5 mm (larghezza lastra)
Numero pareti del pannello 6
Lunghezza pannelli a richiesta max. 13500 mm
Misure greche laterali standard 25-25
Misure greche laterali a richiesta da valutare in base all’applicazione
Colore neutro trasparente – opalino
Peso ~3,4 Kg/m2
Protezione U.V. in coestrusione lato esterno
Chiusura alle estremità nastrate
Comportamento al fuoco EN 13501-1 B S2 D0 (Italia-Classe 1)
Trasmissione luminosa neutro ~59% – opalino ~30%
Trasmissione termica (U) 1,32 W/m2K
Dilatazione termica 0,065 mm/m2K
Temperatura d’impiego permanente -40 / +120 °C

 

THERMO 40

Caratteristiche tecniche:
Spessore pannello 40 mm
Larghezza pannello ~1000 ± 5 mm (larghezza lastra)
Numero pareti del pannello 6
Lunghezza pannelli a richiesta max. 13500 mm
Misure greche laterali standard 25-25
Misure greche laterali a richiesta da valutare in base all’applicazione
Colore neutro trasparente – opalino
Peso ~3,70 Kg/m2
Protezione U.V. in coestrusione lato esterno
Chiusura alle estremità nastrate
Comportamento al fuoco EN 13501-1 B S2 D0 (Italia-Classe 1)
Trasmissione luminosa neutro ~54% – opalino ~20%
Trasmissione termica (U) 1,15 W/m2 K
Dilatazione termica 0,065 mm/m2 K
Temperatura d’impiego permanente -40 / +120 °C

THERMO CURVO 40

THERMO CURVO 30

Ottieni la scheda tecnica del prodotto

Il configuratore online permette di scegliere un articolo ed ottenere i relativi valori statici compilando i parametri richiesti.

 Salva la scheda tecnica

LE CAPACITÀ DI CARICO RIPORTATE NELLE TABELLE HANNO VALORE PURAMENTE INDICATIVO È COMPITO E RESPONSABILITÀ DEL PROGETTISTA INCARICATO DALLA COMMITTENZA DEFINIRE LA CAPACITÀ PORTANTE O ESEGUIRE LA VERIFICA DI RESISTENZA NEL CASO SPECIFICO OGGETTO DI PROGETTAZIONE, PRODUCENDO RELAZIONE DI CALCOLO FIRMATA.

La Società Lattonedil SPA si riserva la facoltà di apportare qualsiasi modifica tendente al miglioramento del prodotto senza l’obbligo di preavviso.

Contatti
ufficiotecnico@lattonedil.it